La ricerca e la solidarietà non si fermano: fai la tua donazione

É ANCORA LA FESTA DELLA MAMMA. NONOSTANTE TUTTO

E la ricerca NON può rallentare.

Il mese di maggio è il mese dedicato alla donna più speciale della nostra vita: grazie all’azalea dello IOR, diventa anche la festa della ricerca. Ma in tempi di pandemia, cosa ne sarà di questa ricorrenza?

Noi pensiamo che nulla debba rallentare la lotta contro il cancro; niente possa impedirci di dedicare un gesto di amore alla persona più importante. Con le famiglie divise per mesi a causa dell’isolamento abbiamo pensato di trasformarci in un ponte tra voi, le vostre mamme, i pazienti che soffrono e i ricercatori che lottano ogni giorno contro nemici invisibili.

Scegli il tuo gesto d’amore: che sia un’azalea a domicilio o un’azalea virtuale, sarà nostra cura inviare il tuo pensiero a chi vuoi bene.