Servizio Civile, “Un valore da trasmettere”

Servizio Civile, “Un valore da trasmettere”

Questo mercoledì 29 novembre all’Azienda Ospedaliero Universitaria di Careggi, gli studenti e le studentesse delle scuole del territorio avranno l’opportunità di incontrare i giovani che hanno qui svolto il Servizio Civile. L’incontro si terrà 10:30 alle 13:00 in Aula Magna NIC 3 e sarà seguito dalla consegna del riconoscimento “Futuro Giovane” all’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Careggi per essersi distinta nel supporto alle nuove generazioni proprio attraverso il Servizio Civile.

Il Premio promosso da Assicoop Toscana, sostiene l’impegno dei giovani under 30 che hanno saputo creare opportunità di sviluppo ed esperienze sostenibili in campo civile, sociale, culturale, artistico, professionale, sportivo e nella ricerca. Interverranno la Vice Presidente
della Regione Toscana ed il Direttore Generale di Careggi.
La mattinata sarà un importante momento di confronto per approfondire, attraverso le esperienze sul campo dei giovani presenti all’incontro,  come si è trasformato il Servizio Civile nel tempo,  anche alla luce della nuova legislazione sul “servizio civile universale”, che ne ha profondamente modificato il senso, facendone un pilastro stabile, ed in continua evoluzione nel tessuto sociale dei territori.

Nato originariamente nel 1972 come alternativa al servizio di leva, ha visto modificare il proprio significato negli anni fino al 2017 quando il Consiglio dei ministri ha approvato il decreto legislativo di modifica del sistema del servizio civile nazionale e di introduzione di un nuovo servizio civile universale, insieme a numerosi altri interessanti interventi. Un’attenzione particolare sarà poi rivolta a tutti quei progetti che riguarderanno la promozione della nonviolenza, la difesa non armata, la cooperazione tra i popoli e i diritti umani.

 





ENTRA NEL TUO TERRITORIO



 

ASSICOOP
BOLOGNA METROPOLITANA

 

ASSICOOP
EMILIA NORD

 

ASSICOOP
MODENA E FERRARA

 

ASSICOOP
ROMAGNA FUTURA

 

ASSICOOP
TOSCANA